A.DI.S.U. Puglia Feed (aggiornamenti)
Lecce Via Adriatica, n.8
Parallax

ADISU Lecce - La dignità umana e la speranza al centro della due giorni di Koreja

La dignità umana e la speranza al centro della due giorni di Koreja. I Cantieri teatrali Koreja, convenzionati anche quest'anno con ADISU Lecce per la fornitura di biglietti e/o abbonamenti a prezzo ridotto per studenti universitari, questo fine settimana propongono UOMINI DI MARE un progetto realizzato in collaborazione con GUS (Gruppo Umana Solidarietà) e Conversazioni sul Futuro Festival, che affida all’arte e al teatro la capacità di riflettere sul senso della dignità umana e della speranza, verso nuovi incontri e cambiamenti possibili.  Sabato 13 aprile 2019 alle ore 20.00 i Cantieri Koreja ospitano la proiezione del cortometraggio IUS MARIS selezione MigrArti alla 75a Mostra del Cinema di Venezia, con la regia di Vincenzo D’Arpe, la sceneggiatura della scrittrice Simona Toma prodotto da Fluid Produzioni con il sostegno di MiBac MigrArti e di Apulia Film Commission. IUS MARIS narra la storia di Yassine, un ragazzo nato e cresciuto a Lecce da genitori marocchini che vive, come tutte le ragazze e tutti i ragazzi di seconda generazione, a cavallo tra due culture, senza il conforto di una reale integrazione. Attraverso il mare e il surf, però, questo processo di integrazione arriverà a compimento. Introduce Lucio Toma, QuasiCinema (Ingresso gratuito).
Sempre sabato 13 alle ore 20.45 in scena KATËR I RADËS. IL NAUFRAGIO, lo spettacolo che ha debuttato alla Biennale Musica di Venezia nel 2014, con la regia di Salvatore Tramacere, testo Alessandro Leogrande, musiche Admir Shkurtaj. Katër i Radës. Il Naufragio è la storia di un'imbarcazione progettata per 9 membri di un piccolo equipaggio, poi rubata da trafficanti di uomini. Il 28 marzo 1997 quell'imbarcazione, su cui viaggiavano circa 142 persone, fu speronata nel canale d'Otranto dalla corvetta Sibilla della Marina Militare Italiana, che ne contrastava il tentativo di approdo sulla costa italiana. 81 persone morte, 27 dispersi, 34 superstiti. Una storia qualunque, una delle tante tragedie del mare e di un'umanità che dimentica facilmente. A seguire Luigi Manconi, il politico e sociologo, direttore dell'UNAR, l'Ufficio per la promozione della parità di trattamento e la rimozione delle discriminazioni istituito all'interno del Dipartimento per le pari opportunità, restituirà il suo personale OMAGGIO AD ALESSANDRO LEOGRANDE. Domenica 14 aprile 2019 alle ore 18.30 sarà la volta IO KHALED VENDO UOMINI E SONO INNOCENTE presentazione con Francesca Mannocchi, autrice e giornalista e Marco Damilano, direttore de L’Espresso. Coordina Gabriella Morelli coordinatrice Conversazioni sul Futuro. Khaled è libico, ha poco più di trent'anni, ha partecipato alla rivoluzione per deporre Gheddafi, ma la rivoluzione lo ha tradito. Così lui, che voleva fare l'ingegnere e costruire uno Stato nuovo, è diventato invece un anello della catena che gestisce il traffico di persone. (Ingresso gratuito) Il progetto rientra in STRADE MAESTRE 2018-2019, la stagione teatrale organizzata da Koreja realizzata con il sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Unione Europea, Regione Puglia Assessorato Industria Turistica e Culturale, Piiil Cultura – FSC Fondo per la Coesione 2014-2020. Partner Provincia e Comune di Lecce. Con il contributo di Teatro Pubblico Pugliese e Adisu Puglia. Info e costi spettacolo: Biglietto d'ingresso € 15,00 intero - ridotto convenzioni (Soci Coop, Arci, Fai, Feltrinelli) €13 - ridotto (under 30 e over 60) € 8 – ridotto Adisu per Studenti Universitari, Conservatorio Tito Schipa e Accademia Belle Arti di Lecce € 4,00. SPECIALE RIDOTTO ON-LINE € 11 acquistando il biglietto su vivaticket.it Info e prenotazioni: Cantieri Teatrali Koreja tel. 0832/242000 - www.teatrokoreja.it Le promozioni NON sono cumulabili.


a.degiovanni , 11/04/2019

  • ADISU Lecce - Bando di selezione per la partecipazione al progetto “Vacanze in Autonomia” destinato a studenti con gravi disabilità iscritti all’Università del Salento/Accademia delle Belle Arti di Lecce

    Anche quest'anno ADISU Lecce dà il via al progetto “Vacanze in Autonomia” che è finalizzato a incentivare iniziative innovative e sperimentali per promuovere l’integrazione sociale, la creatività, l’autonomia nella vita quotidiana degli studenti diversamente abili iscritti all’Università del Salento/Accademia delle Belle Arti di Lecce. Come riportato nell'art. 3 del bando, "Le domande di partecipazione alla selezione per il Piemonte dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 25 marzo 2019, mentre per Matera entro e non oltre le ore 12.00 del 9 maggio 2019...". Per visionare il bando e scaricare la domanda di partecipazione collegarsi al sito istituzionale https://web.adisupuglia.it/sede-di-lecce.html - sezione NEWS.

    a.degiovanni , 20/03/2019

  • ADISU Lecce. Servizio ristorazione - AVVISO

    Prot. n. 1926 del 13/3/2019 - Si informa che presso il self-service di via Lombardia, a causa di problemi tecnici occorsi ai diversi impianti, il servizio di distribuzione sarà sospeso dal 22 al 24 marzo 2019. Gli studenti potranno utilizzare gli impianti di via Adriatica, Ecotekne ed il Cantuccio del duca.

    a.degiovanni , 13/03/2019

  • ADISU Lecce - A Koreja arriva IL NULLAFACENTE

    A Koreja, convenzionata con ADISU Lecce per la fornitura di biglietti e/o abbonamenti a prezzo ridotto per studenti universitari, arriva IL NULLAFACENTE un paradosso sulla ricerca della felicità con la drammaturgia di Michele Santeramo e la regia di Roberto Bacci. Venerdì 15 e sabato 16 marzo 2019 ore 20.45 arriva IL NULLAFACENTE, lo spettacolo con la drammaturgia di Michele Santeramo per la regia di Roberto Bacci - fondatore, con Carla Pollastrelli, del Centro per la Sperimentazione e la Ricerca Teatrale di Pontedera (ora Fondazione Pontedera Teatro) che ospita il Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards. In scena, Santeramo, uno degli autori italiani più interessanti del momento, Premio Hystrio per la drammaturgia nel 2014, ritrae un vero e proprio nullafacente. Il progetto rientra in STRADE MAESTRE 2018-2019, la stagione teatrale organizzata da Koreja realizzata con il sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Unione Europea, Regione Puglia Assessorato Industria Turistica e Culturale, Piiil Cultura – FSC Fondo per la Coesione 2014-2020. Partner Provincia e Comune di Lecce. Con il contributo di Teatro Pubblico Pugliese e Adisu Puglia. Info e costi spettacolo: Biglietto d'ingresso € 15,00 intero - ridotto convenzioni (Soci Coop, Arci, Fai, Feltrinelli) €13 - ridotto (under 30 e over 60) € 8 – ridotto Adisu per Studenti Universitari, Conservatorio Tito Schipa e Accademia Belle Arti di Lecce € 4,00. SPECIALE RIDOTTO ON-LINE € 11 acquistando il biglietto su vivaticket.it. Info e prenotazioni: Cantieri Teatrali Koreja tel. 0832/242000 - www.teatrokoreja.it. Le promozioni NON sono cumulabili.


    a.degiovanni , 13/03/2019

  • Adisu Puglia - Teatro 4 You

    In un rapporto ormai consolidato da anni tra Teatro Pubblico Pugliese e Adisu Puglia volto a favorire l’accesso degli studenti agli spettacoli dal vivo, sono state rinnovate e ulteriormente allargate le convenzioni per l’accesso a teatro a prezzi scontati. Una convenzione che riguarda gli studenti risultati idonei alle borse Adisu, una platea di oltre 17.000 giovani. I beneficiari Adisu possono accedere agli spettacoli programmati nei teatri del circuito del Teatro Pubblico Pugliese con una agevolazione speciale, comprando il biglietto on line su www.vivaticket.it al prezzo ridottissimo di 5 euro. Adisu Puglia e Teatro Pubblico Pugliese si impegnano a rifondere la differenza di prezzo. L’acquisto deve essere effettuato online inserendo il ‘codice sconto’ corrispondente al codice identificativo dello studente Adisu. L’agevolazione è valida per un totale di 4 biglietti corrispondenti a 4 spettacoli. Una iniziativa tra le molte che verranno avviate dalla Regione Puglia nell’ambito delle attività culturali e del diritto allo studio, sempre più strettamente legate tra loro. L’iniziativa verrà presentata nei particolari alla stampa mercoledì 20 marzo, ore 11,nella sala stampa della Presidenza della Giunta regionale pugliese. Interverranno: l’Assessora all’Industria turistica e culturale, Gestione e valorizzazione dei beni culturali, Loredana Capone, l’Assessore al diritto allo studio ed alla formazione, Sebastiano Leo, il presidente del Teatro Pubblico Pugliese, Giuseppe D’Urso, il direttore generale di Adisu Puglia, Gavino Nuzzo.


    a.degiovanni , 12/03/2019

  • ADISU Lecce - Koreja in tour con il progetto “SILLUMINA”. In scena OPERASTRACCI

    Riparte il lungo tour nazionale di Koreja all’insegna del progetto Siae SILLUMINA, rivolto ad aziende, enti e associazioni a sostegno di autori, esecutori, artisti ed interpreti under 35 residenti in Italia e destinato alla promozione e valorizzazione della giovane creatività italiana, realizzato grazie al sostegno del MiBAC e di SIAE nell’ambito dell’iniziativa “S’illumina – copia privata per i giovani e la cultura”. Presso la biglietteria sono disponibili biglietti e/o abbonamenti a prezzi ridotti per gli studenti universitari. Dal 7 al 28 marzo la compagnia salentina sarà ospite di alcune fra le più importanti realtà teatrali italiane da Salerno a Roma, da Barletta a Barberino (Fi) per poi toccare Parma, Milano e Udine. In scena, OPERASTRACCI o dell'educazione sentimentale, lo spettacolo di Koreja nato da un'idea di Enzo Toma e Silvia Ricciardelli: un viaggio nei sentimenti, un tentativo di raccontare il naturale rapporto con le emozioni e con il corpo che cambia: quadri teatrali che, pur senza parole e con l'aiuto delle più famose arie d'opera, mettono in scena quel complesso viaggio di crescita che è la vita.


    a.degiovanni , 06/03/2019

  • ADISU Lecce - INSIEME OLTRE LO STUDIO

    Il progetto “Insieme oltre lo studio”, promosso da Adisu Lecce e ideato dalla cooperativa L’Integrazione nasce dalla volontà di creare spazi di comune interazione tra tutti gli studenti universitari. Il primo incontro “Aperitivo universitario al buio” si è tenuto il 12 dicembre presso il Parco Bello Luogo di Lecce. L’aperitivo, accessibile e gratuito per tutti gli studenti iscritti all’Università del Salento, è stato servito dalla squadra di calcio di non vedenti Ascus ed è stato degustato al buio per consentire a ciascuno di entrare in relazione con l’altro attraverso l’utilizzo di tutti i propri sensi, ad esclusione della vista. Il secondo incontro “libero giovedì universitario” si terrà giovedì 20 dicembre presso il Pepenero di Lecce. L’incontro accessibile a tutti gli studenti iscritti all’università del Salento, vuole favorire e sostenere la formazione di nuove relazioni ed il consolidamento di rapporti sociali già stabiliti. Per gli studenti con disabilità che intendono partecipare verrà garantita l’accessibilità e la partecipazione in base alle proprie esigenze specifiche. Al fine di garantire un’adeguata organizzazione, è obbligatoria la prenotazione da parte di tutti i partecipanti. Per info e prenotazioni contattare il 3518232111 oppure 3481028394


    a.degiovanni , 18/12/2018

  • XXVIII CONVEGNO NAZIONALE

    NUOVE SFIDE E OPPORTUNITA' PER IL SISTEMA UNIVERSITARIO ITALIANO: LA TERZA MISSIONE LECCE, 20-21-22 SETTEMBRE 2017 NOI RIPARTIAMO DA QUI, DALL'UNIVERSITA'


    Università del Salento - Facoltà di Giurisprudenza , 07/08/2017

  • ADISU Lecce. L'offerta formativa delle Università pugliesi in un unico evento al Castello di Copertino. IL 5 luglio prossimo.

    “L’iniziativa nasce dall’idea di ‘Università della Puglia’, di un modello che tenga dentro tutto il sistema universitario pugliese, supportandolo e valorizzandolo nelle sue specificità ma sempre connesso al brand Puglia, ormai fortemente riconosciuto ed identitario. – ha detto Sebastiano Leo, Assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Puglia – Da qui l’idea di realizzare un’azione di sistema: una serie di eventi itineranti che, coinvolgendo tutti gli atenei pugliesi, permettano di costruire una connessione con la società civile per intercettare tutti gli attori a vario titolo coinvolti nella scelta di un futuro percorso di studi di uno studente”. Tutte le novità dell’offerta formativa delle Università Pugliesi (Atenei di Bari, Lecce, Foggia e Politecnico di Bari) in unico grande evento dal titolo #studioinpuglia_Generazioni Connesse. Organizzato dall’Orsif (Osservatorio Regionale dei Sistemi di Istruzione e Formazione) sarà un festa tra musica, arte e cultura per potenziare l’attrattività del sistema di istruzione terziaria della Puglia. Appuntamento il 5 luglio dalle ore 16.30 nel Castello di Copertino (LE). Le Università pugliesi incontrano, dunque, i giovani e le loro famiglie per presentare i tanti nuovi corsi di studio in turismo, industria creativa, agricoltura, disegno industriale, etc. La tappa di Copertino inaugura il roadshow che nei prossimi mesi toccherà anche la città di Bari, Foggia e Taranto con ospiti e relatori provenienti da tutta Italia. All'evento sarà presente con un proprio spazio anche l'Adisu Puglia che farà conoscere i servizi e gli interventi che la Regione Puglia realizza per garantire il Diritto agli Studi Universitari. "Una presenza importante - afferma Alessandro Cataldo, Presidente dell'Adisu, perché segna i possibili percorsi che gli studenti possono intraprendere per seguire con regolarità i corsi di studio universitari nelle Università pugliesi, in un contesto ambientale ricco di opportunità per chi, partendo da situazioni di difficoltà, dimostra di meritare il sostegno degli interventi programmati." L’evento sarà strutturato in due momenti: il primo, pomeridiano, dedicato alla convegnistica con il talk “_Connessioni_” in cui si affronterà il tema della terza missione delle Università e con il workshop "_La street art salva le periferie dal disagio sociale_", entrambi moderati da Antonio Stornaiolo. L'evento proseguirà in serata con il concerto dell'artista Briga e delle tre band salentine emergenti Bauxite, Mad Dopa e Rap Pirata Puglia Crew. Per tutta la durata dell’evento, infine, sarà possibile visitare la “_University Experience_”, un viaggio straordinario nei nostri atenei tra prototipi, attività interattive e degustazioni, e la mostra di street art a cura del collettivo “_ Pigment Work Room_”. L'iniziativa dell’Osservatorio Regionale dei Sistemi di Istruzione e Formazione è cofinanziata dall'Unione Europea a valere sul PO 2014/2020.

    a.degiovanni , 04/07/2017

  • Lunedì 12 Giugno alle ore 14.00, presso il Palazzo del Rettorato di UNISALENTO Chiostro di Santa Maria del Carmine Piazza Tancredi Lecce.

    Si apriranno i lavori del 12° Congresso Nazionale della Società Italiana di Proteomica (ItPA), diretta dal Prof. Luigi Bonizzi dell’Università di Milano. Il meeting si svolgerà a Lecce dal 12 al 15 Giugno 2017, nella splendida cornice della sala congressi del Palazzo del Rettorato, nel cuore del centro storico di Lecce. Il congresso prevede la partecipazione di eminenti ricercatori e docenti nazionali ed internazionali, che si troveranno a discutere delle ultime evidenze scientifiche riguardanti le applicazioni della proteomica in campo clinico, tecnologico e microbiologico. La proteomica è la scienza che studia la struttura e le funzioni delle proteine, principali costituenti molecolari di cellule e tessuti. I temi di discussione affrontati durante i lavori del congresso, permetteranno di avere lo stato dell’arte sul ruolo delle proteine in molteplici processi fisiologici e patologici. La proteomica e la spettrometria di massa rappresentano una nuova frontiera della biologia e della biotecnologie con importanti risvolti applicativi nel settore biomedico e delle nutrizione umana, nella diagnostica di laboratorio, nella medicina e nella terapia personalizzata. Nella giornata conclusiva del meeting sono previsti gli interventi di specialisti nei settori della bioingegneria e dei biomateriali. In particolare nella “closing lecture” tenuta dal Prof. Fabio Benfenati dell’Università di Genova, si affronteranno tematiche di avanguardia sulle interfacce neuronali, terapie innovative e neuro protesi. Il meeting rappresenterà inoltre un’occasione per presentare dati scientifici rilevanti, ottenuti con approcci proteomici grazie al contributo del progetto cluster “Sistema” finanziato dalla Regione Puglia, sul processo di transizione epitelio mesenchimale che accomuna molte patologie tumorali. Lo studio è portato avanti dal gruppo di ricerca coordinato dal Prof. Michele Maffia, responsabile locale del meeting, in collaborazione con il Dr. Daniele Vergara, la Prof. Loredana Capobianco, la Dr.ssa Anna Giudetti, anch’essi facenti parte del comitato organizzatore e afferenti all’Università del Salento.


    Università del Salento - Rettorato , 10/06/2017

  • ADISU LECCE. POSITIVA LA I ESPERIENZA DI CALCIO a 5 TRA GLI STUDENTI OSPITI DELLE CASE DELLO STUDENTE DI LECCE

    "Ci sono periodi della vita che tendono a finire ma ciò che non finirà mai sono i ricordi, indelebili nella mente e scolpiti nel cuore. Per sempre forza Angelo Rizzo!" Questo è il messaggio che i vincitori del torneo di calcio a 5 delle RrUu di Lecce vogliono affidare alla comunità studentesca per sottolineare l'importanza dei legami di amicizia e solidarietà che lo sport rinforza. Con un quadrangolare tra le Residenze Universitarie di Lecce e Monteroni il "grande" calcio è tornato nell'orizzonte della socialità degli studenti universitari salentini. Dopo l'interruzione del Torneo interuniversitario promosso dal CUS Lecce, la passione e l'entusiasmo degli studenti ospiti delle Residenze Universitarie, con il supporto e il sostegno della Sede di Lecce dell'Adisu, hanno portato all'organizzazione di un Torneo di calcio in formato ridotto, ma solo nel numero dei componenti le squadre. Un'esperienza più che positiva all'insegna della sana competizione e di una sempre più che condivisa identità aziendale.


    a.degiovanni , 01/06/2017

  • ADISU Lecce. Bando attività culturali: evento "Carovana dei saperi contro le mafie"

    L’Adisu Puglia, ente regionale per il diritto alo studio, sostiene da tempo progetti di formazione culturale creati da gruppi di studenti o associazioni, che abbiano lo scopo di favorire tra gli universitari una più complessiva crescita culturale e sociale del proprio ruolo. Progetti che vengono finanziati in un’ottica che guarda al diritto allo studio non solo come fornitura di servizi essenziali per i meno abbienti come alloggi, mense, libri, ma fornisca in generale a tutta la popolazione universitaria le possibilità di realizzare progetti che contribuiscano a fare di questi studenti dei protagonisti attivi e consapevoli del loro ruolo nella società. Sono iniziative che vanno avanti da alcuni anni con un successo ed una partecipazione sempre crescenti, che incoraggiano la Regione Puglia e l’Adisu ad incentivarle e proseguire su questa strada. Numerosi anche quest’anno i progetti approvati, dopo discussioni e confronti che hanno coinvolto centinaia di studenti impegnati nella elaborazione e proposizione dei nuovi progetti. Fra questi è particolarmente attuale quello della “Carovana dei saperi contro le mafie”. Una serie di iniziative, seminari, workshop, cineforum, banchetti informativi, elaborazione stampa e diffusione di materiali di approfondimento analitico sul fenomeno mafioso nella nostra regione che sta coinvolgendo la popolazione di tutti gli atenei di Puglia. Un momento di particolare importanza sarà la partecipazione dei giovani di questo progetto alla XXII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime di mafia, promossa dall'associazione "Libera - Associazioni, Nomi e Numeri Contro le Mafie" da pochi giorni istituzionalizzata con un voto unanime del Parlamento. Una giornata che non si limiterà alla partecipazione alla manifestazione regionale a Bari, ma proseguirà nel pomeriggio con seminari nei vari Atenei di approfondimento e discussione anche alla luce della stessa manifestazione. Gli impegni del progetto non si fermano qui. Proseguiranno in estate ed in autunno con ulteriori momenti di approfondimento e soprattutto di sintesi su quanto verrà elaborato, con la realizzazione di documenti finali che saranno diffusi e discussi tra tutta la popolazione universitaria. Il diritto allo studio come realizzazione di una partecipazione consapevole degli universitari alla vita del Paese, un obiettivo che l’Adisu Puglia riconferma ed intende continuare a sostenere e sviluppare.

    a.degiovanni , 20/03/2017

Tutte le notizie.

Scrivi qui!

  • 4sandra9

    Buona festa di San Giorgio a tutta la famiglia e a tutti i matinesi dalla svizzera. Bravi ragazzi bello vedervi live

    4sandra9 - un mese fa circa

  • cus_lecce

    ULTIMATE PROMO
    Promozione relativa agli ultimi 3 mesi di allenamento insieme, da Aprile a Giugno 2019 (attiva dal 1° Aprile, ma non è uno scherzo!)

    cus_lecce - 2 mesi fa

  • cus_lecce

    PROMOZIONE DI SAN VALENTINO - Dedicata a tutte le coppie (anche di amici), che si iscrivano insieme ai nostri corsi con abbonamento stagionale fino a Giugno 2019 compreso. Invece di due quote associative, se ne versa una soltanto.
    (Promo attiva dal 4 al 15 Febbraio 2019)

    cus_lecce - 4 mesi fa

  • cus_lecce

    Giochi a calcio, a pallacanestro? Ti piacerebbe disputare i Campionati Nazionali Universitari 2019 nella nostra squadra? Partecipa alla prossima selezione, lasciando i tuoi dati presso la segreteria del CUSL (palasport universitario “Mario Stasi” - 0832309115 - cuslecce@libero.it).
    Per Unisalento la partecipazione ai CNU è titolo valido per il riconoscimento dello status di studente atleta, secondo quanto previsto dal relativo Regolamento.

    cus_lecce - 4 mesi fa

  • cus_lecce

    Scopri la PROMO NATALE* e regala a chi ami il benessere... un abbonamento stagionale in palestra oppure in piscina ad un costo incredibile!
    *(attiva dal 26 Novembre 2018)

    cus_lecce - 6 mesi fa

  • cus_lecce

    Dal 1° Ottobre parte la promozione FESTA DELLA MATRICOLA, rivolta agli studenti iscritti al primo anno di università. Sull'abbonamento stagionale non si paga la quota associativa... è una bella opportunità, vietato perderla!

    cus_lecce - 8 mesi fa

  • antonio.melcarne

    Il Dipartimento di Scienze dell’Economia dell’Università del Salento in collaborazione con Salento Sport Lab Centro Studi (Centro Studi Unisalentosport) ha attivato il Corso di perfezionamento in “Management Sportivo” rivolto alla formazione di professionisti in grado di operare con successo nella pianificazione, nella gestione e nella promozione di aziende, organizzazioni e/o istituzioni del settore sportivo.

    Il Corso, rivolto a soggetti in possesso di almeno un titolo di laurea di primo livello o equipollente, ha l’obiettivo di formare il Manager Sportivo, ossia un professionista in grado di gestire le organizzazioni sportive sulla base di conoscenze giuridico-economiche e fiscali, psico-pedagogiche e sociologiche, nonché di competenze inerenti la gestione delle attività motorie e degli impianti sportivi, il marketing e la comunicazione, l’organizzazione di eventi.

    Le attività formative saranno tenute da specialisti nelle discipline previste nel piano formativo e vedranno la partecipazione di personalità di spicco tra cui Gianluca Di Marzio, Claudio Pasqualin, Giovanni Branchini, Carlo Laudisa, Elio Donno, Franco Causio, Sergio Brio, Pasquale Sensibile, Guglielmo Stendardo, Raffaele Rigitano.

    Le attività formative prevedono un mix equilibrato di didattica tradizionale, incontro con professionisti e attività pratiche (n. 10 ore complessive per visite di studio presso società sportive professionistiche e dilettantistiche, esperienze "live" di partecipazione ad eventi sportivi, attività di ricerca e simulazioni di team work professionali) e si svolgeranno nei mesi di Novembre–Dicembre 2018 e Gennaio 2019 con attribuzione di crediti formativi e relativo attestato ai partecipanti.

    Management sportivo - locandina

    antonio.melcarne - 8 mesi fa

  • sirsipa

    Il dirigente scolastico augura un buon anno scolastico a tutto il personale

    sirsipa - 9 mesi fa

  • cus_lecce

    LA PROMOZIONE DEL CINQUANTENARIO
    Prenota per te o regala a chi vuoi un abbonamento stagionale ad un prezzo imbattibile…
    (promo attiva dal 16 Luglio 2018)

    cus_lecce - 11 mesi fa

  • ANONIMUS

    Paolo sei splendido

    ANONIMUS - un anno fa circa

  • giovanna.marchio

    Consiglio Comunale dei Ragazzi NO AL BULLISMO

    Matino Comune Debullizzato

    giovanna.marchio - un anno fa circa

  • cus_lecce

    Mancano 75 giorni all’estate e perciò vi offriamo tutti i nostri corsi a soli 75 euro. Tutta l’aerobica (14 diverse specialità), il nuoto e la sala attrezzi fino a Giugno ad un prezzo incredibile. Solo 75 euro per gli studenti e 100 euro per tutti gli altri, iscrizione compresa. Promo riservata ai primi cento iscritti!

    cus_lecce - un anno fa circa

  • anonymous

    Luca sei stupendo

    sms - un anno fa circa

  • anonymous

    Marina Cafaro di secli sei bellissima

    sms - un anno fa circa

  • anonymous

    Ragazza riccia col giubbino in pelle rosa accendi la luce quando ti vesti

    sms - un anno fa circa

  • anonymous

    Giusto per vedere ... se ci sta ecco

    sms - un anno fa circa

  • anonymous

    Camillo Benso conte del parkour

    sms - un anno fa circa

  • anonymous

    Onorevole sei il mio mito

    sms - un anno fa circa

Tutti i messaggi

Eventi, aziende e associazioni

Istruzione e ricerca

iMurales.com collabora positivamente da anni con l'Università del Salento e altri istituti di istruzione per fornire servizi di veicolazione e diffusione delle informazioni agli studenti e al personale.

Pubblicità e promozioni esclusive

Pubblicità e promozioni esclusive

La maggior parte dei servizi che offriamo sono gratuiti per gli utilizzatori e questo grazie alle campagne promozionali esclusive e diversificate che possiamo offrire a chiunque sia in cerca di maggiore visibilità sulla nostra rete di bacheche digitali e maxischermi.

Soluzioni personalizzate

Soluzioni personalizzate

Il nostro servizio è come sempre in continua evoluzione e pronto ad adattarsi alle esigenze dei nostri partner.

assignment_ind